Il clero. - SOMMARIO. - Gerarchia del clero propriamente detto; cerimonie nel conferimento degli ordini maggiori e diverse per gli ordini minori; impedimenti alle ordinazioni. Educazione e istruzione del clero, commessa ai vescovi, o ai monasteri; scuole catechetiche in Oriente; meriti di S. Agostino e di altri nella formazione del clero. Il celibato richiesto dalla sublimità del ministero ecclesiastico; disciplina più severa in Occidente; interdizione di negozi secolareschi fatta agli ecclesiastici; cause loro mosse e diversi tribunali ecclesiastici di appellazione. I beni della Chiesa; loro divisioni e loro amministrazione, fatta dal vescovo mediante i diaconi.

Formazione della costituzione ecclesiastica (II). SOMMARIO. - C. Il primato romano. Sua manifestazione nella legislazione e nello ordinamento della costituzione ecclesiastica; canone di Sardica e lettera di Giulio; necessità dell'intervento del Papa nei Concili; affermazione della sua autorità nel decreto così detto gelasiano di Damaso e nelle Decretali di Siricio. - D. I Sinodi: universali, di tutta la Chiesa; generali, dell'Oriente o dell'Occidente; particolari, di tutta una provincia (provinciali) o di tutta una diocesi (diocesani); loro frequenza e rispettiva autorità.

Formazione della costituzione ecclesiastica. SOMMARIO. - A. Le diocesi. Importanza delle diocesi nella costituzione ecclesiastica; loro numero corrispondente alle civitates romane. - B. I patriarchi e i metropoliti. I tre maggiori metropoliti - detti poi patriarchi - di Roma, di Alessandria e di Antiochia.

Stato giuridico della Chiesa nell'impero cristiano di Roma. - SOMMARIO. - Accordo fra l'impero e il sacerdozio, fra la Chiesa e lo Stato; esistenza legale e protezione assicurata alla Chiesa; benefici da questa resi allo Stato con la salutare efficacia del suo spirito sui costumi e sulle leggi. Giurisdizione dei vescovi riconosciuta; l'eresia punita come delitto contro la società civile; diritto di asilo attribuito ai luoghi sacri; esenzione dei chierici dai carichi municipali e loro personale immunità; privilegi della Chiesa quanto al diritto di proprietà; grandissima autorità dei vescovi e suoi vantaggi; unione delle due legislazioni, ecclesiastica e civile. - Danni provenuti dalle strette relazioni della Chiesa con la podestà secolare: ingerenze indebite dello Stato; quanto combattute dai Padri e dai Concili; maggiore libertà della Chiesa in Occidente, per la efficacia della Sede Apostolica.

La Chiesa nella Spagna e nelle Gallie. Il Priscillianismo. - SOMMARIO. - Diffusione rapida del cristianesimo ed erezione di nuove sedi vescovili; Sinodi e celebri vescovi nella Spagna e nelle Gallie: S. Ilario di Poitiers e S. Martino di Tours. - Priscilliano: sua origine e sue vicende; morte di Priscilliano, procurata da Itacio e riprovata da S. Martino e da Papa Siricio; persistenza della setta. Dottrine ereticali dei priscillianisti: opinioni gnostiche e dualismo etico e metafisico; loro corruzione morale.

La Chiesa in Africa. Il Donatismo - SOMMARIO. - Nuova divisione dell'Africa; progressi della Chiesa impediti dallo scisma donatista; origine di questo da personali dissidi contro Mensuzio e poi contro Ceciliano suo successore; elezione di un vescovo scismatico, sostenuta da Lucilla e da Donato di Case Nere; intervento dell'imperatore, invocato e poi sprezzato dagli eretici; loro fanatismo ed eccessi di crudeltà. Vani tentativi di riunione; disordini dei Circoncellioni ed aperta sommossa contro l'imperatore; nuovi scismi pullulati dallo scisma. Dottrina dei Donatisti; confutazioni di Ottato e di S. Agostino; conferenze tra Cattolici e Donatisti; ostinazione degli scismatici. Concilii generali dell'Africa.

La Chiesa romana e l'Italia nel IV secolo. Lo scisma luciferiano. - SOMMARIO. - Splendore della Sede di Pietro e del suo primato: Silvestro Papa illustre nella storia e nella leggenda; Giulio, principale sostegno degli ortodossi e vindice del primato romano; Liberio, esiliato per la fede e richiamato a voce di popolo; Damaso, condannato re dei Macedoniani e degli Apollinaristi, mantenitore delle catacombe, poeta ed erudito; S. Girolamo suo segretario; decreto sopra il Canone officiale delle Scritture. Editti contro i Manichei di Roma a quel tempo. Siricio, autore delle prime decretali pervenuteci e difensore dei suoi diritti di Metropolitano. - Vescovi illustri d'Italia: Eusebio di Vercelli e Lucifero di Cagliari, suo amico e poi avverso per fanatismo; Zenone di Verona e Filastrio di Brescia. Il grande S. Ambrogio di Milano; sue splendide doti e sue opere egregie.

Le Chiese e i Dottori ecclesiastici in Oriente durante la controversia ariana. Lo scisma di Antiochia: eresie locali. - SOMMARIO. - Vantaggi indiretti della controversia ariana: personaggi eminenti che rifulsero in questa età: la Chiesa di Egitto e S. Atanasio il Grande in Alessandria; Pietro e Timoteo suoi successori; Didimo il Cieco, capo della scuola catechetica. La Chiesa di Palestina e sua importanza; S. Cirillo vescovo di Gerusalemme; Eusebio, lo storico, metropolitano di Cesarea. Il Manicheismo nella Siria e nell'Egitto; gli Antidicomarianiti e le Colliridiane nell'Arabia. - La Chiesa di Cipro e S. Epifanio. La metropoli ecclesiastica di Antiochia; divisioni di partiti: Eustaziani, Meleziani, Ariani; fine dello scisma nel 415; scuola teologica di Antiochia, sua floridezza sotto Diodoro e suo metodo secco e pericoloso. - Chiese dell'Asia Minore e meriti dei tre grandi Cappadoci: Basilio, Gregorio Nisseno suo fratello e Gregorio di Nazianzo, loro amico. Eustazio di Sebaste e gli errori dei suoi discepoli (Eustaziani); Aerio, a lui oppostosi, e la sua setta (Aeriani). Chiese di Siria e di Mesopotamia; letteratura siriaca; atti di martiri, trattati di Afraate. S. Efrem, il Dottore dei Siri e maestro della scuola di Edessa; eresie e scismi in Siria e in Mesopotamia: Messaliani e Audiani.

I Macedoniani e gli Apollinaristi. Il secondo Concilio ecumenico in Costantinopoli, dell'anno 381. - SOMMARIO. - Controversie intorno allo Spirito Santo; errore degli Pneumatochi; Macedonio e Maratonio capisetta; loro sinodo contro la divinità dello Spirito Santo e loro sofismi; loro confutazione e dottrina opposta dei padri e dei Concili, particolarmente di Damaso Papa. Origine dell'Apollinarismo dalla parziale confutazione dell'arianesimo; Apollinare il giovine; sua eresia, condannata da parecchi Sinodi e più volte da Papa Damaso; pronta diffusione della setta e suoi danni. Concilio di Costantinopoli; suoi anatemi contro gli eretici; sua aggiunta al Simbolo niceno; approvazione del Papa ai suoi decreti dogmatici; la esposizione della dottrina cattolica sulla Trinità resa più chiara e compita. Ultimi casi degli Apollinaristi; principali argomenti dei Padri contro le loro dottrine.

L'Arianesimo (III). SOMMARIO. - SOMMARIO. - E - Divisioni tra gli avversari del Concilio, Niceno. Ariani rigidi e Semiariani. - F. Decadimento dell'arianesimo nell'impero romano. Il grande S. Basilio e suo ricorso a Papa Damaso; i grandi difensori e il trionfo della fede nicena, sotto Graziano e Teodosio. Scissioni e sette degli Ariani; l'arianesimo si rifugia tra i barbari delle nazioni germaniche.

L'Arianesimo (II). SOMMARIO. - C. Intrighi dell'Arianesimo fino alla morte di Costantino il Grande. Potenza e mene degli Ariani in corte. Atanasio eletto vescovo di Alessandria. D. Richiamo di Atanasio dall'esilio; nuove calunnie e persecuzioni; nuovo esilio di Atanasio.

L'Arianesimo. SOMMARIO. - A. Ario e suoi errori. Origine dell'eresia: opposizione esagerata contro il modalismo di Sabellio, efficacia funesta del Platonismo. Indole e vicende dell'eresiarca. - B. Primo Concilio ecumenico di Nicea nel 325; dispareri dei vescovi e finale accordo di tutti gli ortodossi nella formula «consustanziale».

Condizioni della Chiesa a Oriente e mezzodì dell'impero romano. SOMMARIO. - A. Persia. Diffusione della fede; persecuzione scatenata per odio politico e religioso, sotto Sapore II, Isdegerde I, Varane e Isdegerde II; gran numero di martiri. - B. Armenia. Gregorio l' Illuminatore, apostolo dell'Armenia; Tiridate II primo re cristiano; danni delle guerre intestine; meriti di Isacco il Grande e di Mesrope, inventore dell'alfabeto armeno. Progressi del cristianesimo nell'Iberia introdottovi da una schiava o prigioniera. C. Arabia e Abissinia. Conversioni di Arabi e del re degli Omeriti; potenza dei Giudei e vita nomade degli Arabi, ostacolo all'intera conversione del paese; efficacia dei monaci nelle tribù nomadi. Teofilo e Cosma Indicopleuste. - Frumenzio e Edesio in Abissinia; battesimo del re Aizana e di gran parte del popolo: letteratura etiopica; errori e abusi prevalsi.

La polemica pagana e l'apologetica cristiana - SOMMARIO. Sforzo estremo del paganesimo e atteggiamento offensivo dei suoi difensori: scritti di Giuliano apostata contro l'Antico e il Nuovo Testamento; suoi libelli infamatori. Imitatori di Giamblico e di Luciano. Neoplatonici, rappresentanti la fede dei pagani colti; loro proposito di nobilitare il grossolano politeismo antico; doppio indirizzo: degli avversi in tutto al cristianesimo (Proelo, Libanio, Imerio, Eunapio e Zosimo) e dei conciliatori o Sincretisti (Temistio, Calcidio, Ammiano Marcellino, Procopio di Cesarea); loro argomenti principali. Opposizione e fervida operosità degli apologisti cristiani: Eusebio di Cesarea, Atanasio di Alessandria, i due Apollinari, Gregorio di Nazianzo, Cirillo Alessandrino, Teodoreto di Ciro; e in Occidente S. Ambrogio, Prudenzio, Orosio, S. Agostino, Salviano di Marsiglia. Forza e moderazione delle loro risposte.

La Chiesa e lo Stato romano nel secolo quarto. SOMMARIO. - C. Provvedimenti degli imperatori, da Gioviano a Teodosio I, contro i pagani. Teodosio rimasto unico imperatore, con provvedimenti severi interdice l'idolatria; il cristianesimo diviene religione dello Stato. Caduta del paganesimo nell'impero; sette pagane superstiti in Oriente e in Occidente.

La Chiesa e lo Stato romano nel secolo quarto. SOMMARIO. - B. La reazione pagana sotto Giuliano. Apostasia, mala indole e ipocrisia di Giuliano fino alla sua ribellione aperta contro l'imperatore. Restaurazione della religione pagana: tolleranza apparente e persecuzione subdola contro il cristianesimo; odio mortale e crudeltà usate contro i cristiani. Nuovo trionfo della Chiesa. Riflessioni di Gregorio Nazianzeno.

La Chiesa e lo Stato romano nel secolo quarto. SOMMARIO. - A. Costantino e i suoi figli. Conversione di Costantino e vari suoi editti a favore del cristianesimo. Vizi e virtù di Costantino e del suo governo: suoi meriti verso la Chiesa; sua morte cristiana, - L'impero diviso tra i figli di Costantino inetti e discordi.

Redazione Segnala "

     Mentre in Oriente la società evolveva nella direzione esaminata nel capitolo precedente, in Occidente la vita politica e sociale divenne una confusa lotta per l'esistenza, con obiettivi limitati. Il grande sviluppo del monachesimo occidentale, al quale la cultura classica deve gran parte di ciò che è sopravvissuto, si trovava ancora a uno stadio incipiente. Le formazioni politiche recenti, compresa quella dei Franchi, non erano in grado di assicurare ai sudditi adeguata protezione. Anche la Chiesa si trovava in balia di una società rozza e violenta, e aveva appreso dalla vicenda del papa Vigilio a diffidare della protezione dell'imperatore. Nel VI e VII secolo la Chiesa assunse molti compiti di supplenza nei confronti dello Stato. Iniziò così una paziente opera che un poco alla volta mise capo alla prima sintesi originale del Medioevo, la rinascita dell'impero romano d'Occidente avvenuta con Carlo Magno.

"
Redazione Segnala "

Prof. A. Torresani. 17. 1 Innocenzo III e il Concilio Lateranense IV; 17. 2 Le crociate di Innocenzo III; 17. 3 La nascita e lo sviluppo degli Ordini mendicanti; 17. 4 Papato e Impero nell’età di Innocenzo III; 17. 5 Inizi del conflitto tra Impero e comuni; 17. 6 Luigi IX re di Francia; 17. 7 Cronologia essenziale; 17. 8 Il documento storico; 17. 9 In biblioteca

"
Redazione Segnala "

Prof. A. Torresani. 18. 1 Il tramonto del ghibellinismo; 18. 2 Carlo d’Angiò a Napoli; 18. 3 Venezia all’apogeo della sua potenza; 18. 4 L’evoluzione dei comuni lombardi; 18. 5 Firenze; 18. 6 Cronologia essenziale; 18. 7 Il documento storico; 18. 8 In biblioteca

"
Storia - età antica: La Francia fino al secolo XII
Redazione Segnala "

Prof. A. Torresani. 16. 1 Dalla fine della dinastia carolingia a Ugo Capeto; 16. 2 La Francia nel secolo XI; 16. 3 Luigi VI alle prese coi vassalli; 16. 4 Luigi VII alle prese coi Plantageneti; 16. 5 Il movimento comunale in Francia; 16. 6 Filippo II Augusto rafforza la monarchia di Francia; 16. 7 Cronologia essenziale; 16. 8 Il documento storico; 16. 9 In biblioteca

"
Redazione Segnala "

Prof. A. Torresani. 15. 1 Dall’Eptarchia al regno d’Inghilterra; 15. 2 Lo sviluppo della Normandia; 15. 3 Da Guglielmo il Conquistatore a Enrico II; 15. 4 I Normanni nell’Italia meridionale; 15. 5 Ruggero II re di Sicilia; 15. 6 Cronologia essenziale; 15. 7 Il documento storico; 15. 8 In biblioteca

"
Redazione Segnala "

Prof. A. Torresani. 14. 1 La formazione dei comuni italiani; 14. 2 Le conseguenze delle crociate; 14. 3 Dal Trattato di Worms alla dieta di Roncaglia; 14. 4 Federico Barbarossa e la Lega lombarda; 14. 5 Federico Barbarossa e la Germania; 14. 6 Cronologia essenziale; 14. 7 Il documento storico; 14. 8 In biblioteca

"
Redazione Segnala "

Prof. A. Torresani. 13. 1 La riorganizzazione del lavoro umano; 13. 2 I centri della rinascita culturale; 13. 3 La lingua latina e le traduzioni; 13. 4 Il rinnovamento giuridico; 13. 5 La rinascita della filosofia e delle scienze; 13. 6 La nascita delle Università; 13. 7 Cronologia essenziale; 13. 8 Il documento storico; 13. 9 In biblioteca

"
Redazione Segnala "

Prof. A. Torresani. 12. 1 La riforma gregoriana; 12. 2 La Prima crociata; 12. 3 Il rinnovamento culturale del XII secolo; 12. 4 La Seconda crociata; 12. 5 L’Impero bizantino dai Macedoni ai Comneni; 12. 6 La Terza crociata e la crisi di Bisanzio; 12. 7 Cronologia essenziale; 12. 8 Il documento storico; 12. 9 In biblioteca

"
Storia - età antica: Papato e impero nel secolo XI
Redazione Segnala "

Prof. A. Torresani. 11. 1 Riforma cluniacense e riforma ottoniana a confronto; 11. 2 La riforma della Chiesa; 11. 3 Enrico IV e Gregorio VII; 11. 4 La prima fase della lotta per le investiture; 11. 5 La rivoluzione agraria d’Europa; 11. 6 Cronologia essenziale; 11. 7 Il documento storico; 11. 8 In biblioteca

"
Redazione Segnala "

Prof. A. Torresani. 10. 1 Le vicende dell’impero abbaside; 10. 2 La dinastia macedone a Costantinopoli; 10. 3 La fine dell’Impero carolingio; 10. 4 Cronologia essenziale; 10. 5 Il documento storico; 10. 6 In biblioteca

"
Redazione Segnala "

Prof. A. Torresani. 8. 1 Pipino III rifonda la monarchia dei Franchi; 8. 2 Carlo Magno rifonda l’Impero romano; 8. 3 La legislazione di Carlo Magno; 8. 4 Ludovico il Pio in lotta coi figli; 8. 5 La caduta dell’Impero carolingio; 8. 6 Cronologia essenziale; 8. 7 Il documento storico; 8. 8 In biblioteca

"
Redazione Segnala "

Prof. A. Torresani. 7. 1 L’impero bizantino e le guerre persiane; 7. 2 Il tramonto del latifondo e l’ascesa dei contadini-soldati; 7. 3 La crisi iconoclastica; 7. 4 Venezia periferia di Bisanzio; 7. 5 Cronologia essenziale; 7. 6 Il documento storico; 7. 7 In biblioteca

"
Storia - età antica: La formazione dell'impero arabo
Redazione Segnala "

Prof. A. Torresani. 6. 1 Gli Arabi prima di Maometto; 6. 2 Grande è Allah e Maometto è il suo profeta; 6. 3 I primi califfi; 6. 4 L’espansione dell’Islam in Africa e in Europa; 6. 5 Gli Arabi in Italia; 6. 6 Cronologia essenziale; 6. 7 Il documento storico; 6. 8 In biblioteca

"

Ricerca di contenuti cattolici

Sottocategorie

· Tutte le Categorie
· Ap - Apologetica
· Ap - Chiesa primitiv
· Ap - Nemici della Ch
· Ap - Non cattolici
· Ap - Quesiti di stor
· Ap - Temi controv.
· B - Beati A
· B - Beati B
· B - Beati C
· B - Beati D
· B - Beati E
· B - Beati F
· B - Beati G
· B - Beati H-L
· B - Beati M
· B - Beati N-O
· B - Beati P-R
· B - Beati S-T
· B - Beati U-Z
· B - santi e beati
· Bib - Come interpret
· Bib - Errori esegesi
· Bib - Testi inelud.
· Ch - Contro corrente
· Ch - Crisi
· Ch - Persecuzioni
· Ch - Sentire nella C
· Cont - Dissenso catt
· Cont - Eretici mod.
· Cont - Miscellanea
· Cont - Teol liberaz.
· Dev - Altre devoz.
· Dev - Devoz. Mariane
· Dev - Sacro Cuore
· Dev - San Giuseppe
· Dev - SS Eucarestia
· Ec - Attualità ecum.
· Ec - Dialogo interr.
· Ec - Magistero fond.
· Ec - Orientali
· Ec - Temi ecum.
· Ev - Asp. particol.
· Ev - Catechesi
· Ev - Islam
· Ev - Nuova evangel.
· Ev - Testimoni di G.
· Fil - Breve corso
· Fil - Gnoselogia
· Fil - Miscellanea
· Fil - Temi metafisic
· Fil- Storia filosof.
· Lit - Anno liturgico
· Lit - Congr Culto
· Lit - Direttorio lit
· Lit - Miscellanea
· Lit - Ore liturgiche
· Lit - Santa Messa
· Mor - Bioetica
· Mor - Dott. Sociale
· Mor - Economia
· Mor - Omosessualità
· Mor - Pace e pacif.
· Mor - Questioni
· Mor - Sull'Aids/Hiv
· Pont.Cons.Testi Leg.
· S - Santi A
· S - Santi B
· S - Santi C
· S - Santi D
· S - Santi E
· S - Santi F
· S - Santi G
· S - Santi H-K
· S - Santi in cammino
· S - Santi L
· S - Santi M
· S - Santi N-P
· S - Santi Q-R
· S - Santi S
· S - Santi T
· S - Santi U-Z
· Sac - Celibato sac.
· Sac - Laicato
· Sac - Perfectae char
· Sac - Spiritualità
· Sacr - Battesimo
· Sacr - Confermazione
· Sacr - Eucarestia
· Sacr - Istit da Gesù
· Sacr - Matrimonio
· Sacr - Ordine
· Sacr - Penitenza
· Sacr - Sacramentali
· Sacr - Unzione inf.
· Sc - Evoluzionismo
· Sc - Psicologia
· Sc - Scienza e fede
· Storia - età antica
· Storia - Modernità
· Storia - Secolo lumi
· Storia cristiana
· Teol - Ascetica
· Teol - Dir. canonico
· Teol - Fondamentale
· Teol - Mariologia
· Teol - Morale
· Teol - Patristica
· Teol - Questio disp.
· Tom - Magistero pont
· Tom - Scritti di Tom
· Tom - Scritti su Tom
· Vita - Attualità
· Vita - Catechesi
· Vita - Educazione
· Vita - Famiglia
· Vita - Figli&consigl
· Vita - La droga
· Vita - Le virtù
· Vita - Preghiera
· Vita - Procreazione
· Vita - Vita interior

Condividi su:

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Condividi su del.icio.us Condividi su digg Condividi su Yahoo Condividi su Windows Live Condividi su oknotizie Inserisci sul tuo blog Splinder